La Fotografia Digitale
 

15 anni ai piedi del vulcano messicano per la fotografia perfetta
1 | 2 | 3 |

go_brexit_go 14 Ago 2017 18:27
"15 anni ai piedi del vulcano messicano per la fotografia perfetta"

Trex... Marco... Chi è che diceva che il tempo NON è relativo
per un fotografo?! ;-)

http://www.lastampa.it/2017/08/11/cultura/fotografia/istantanee/anni-ai-piedi-del-vulcano-messicano-per-la-fotografia-perfetta-AIv6DrcGMaEB24nqExPbHO/pagina.html
Trex su Sierra 14 Ago 2017 18:36
Il 14/08/17 18:27, go_brexit_go ha scritto:
>
> Trex... Marco... Chi è che diceva che il tempo NON è relativo
> per un fotografo?! ;-)
>

C'è anche chi va a pesca appena possibile, nella speranza di pescare
qualcosa che gli permetta di diventare famoso. La maggior parte pesca
per sfamarsi o per hobby.




--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
marco ricci 14 Ago 2017 18:52
"go_brexit_go" <21669invalid@mynewsgate.net> ha scritto:
> "15 anni ai piedi del vulcano messicano per la fotografia perfetta"
>
> Trex... Marco... Chi è che diceva che il tempo NON è relativo
> per un fotografo?! ;-)
>
>
http://www.lastampa.it/2017/08/11/cultura/fotografia/istantanee/anni-ai-piedi-del-vulcano-messicano-per-la-fotografia-perfetta-AIv6DrcGMaEB24nqExPbHO/pagina.html
>
>
>

Gli diranno che è photoshoppata e cadrà in depressione.
--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Skywalker Senior 14 Ago 2017 20:11
go_brexit_go ha spiegato il 14/08/2017 :
> "15 anni ai piedi del vulcano messicano per la fotografia perfetta"
>
> Trex... Marco... Chi è che diceva che il tempo NON è relativo
> per un fotografo?! ;-)
>
>
http://www.lastampa.it/2017/08/11/cultura/fotografia/istantanee/anni-ai-piedi-del-vulcano-messicano-per-la-fotografia-perfetta-AIv6DrcGMaEB24nqExPbHO/pagina.html

C'è qualcosa che non mi torna in questa foto
Federico Pari 15 Ago 2017 01:48
go_brexit_go scriveva il 14/08/2017 :
> "15 anni ai piedi del vulcano messicano per la fotografia perfetta"

Robetta, il trex ne fa di continuo di foto perfette grazie al programma
P

--
Questa non e' una firma
Elwood 15 Ago 2017 08:59
On Monday, August 14, 2017 at 8:09:49 PM UTC+2, Maigret wrote:

> «L'istante dello scatto è stato il momento più eccitante della mia vita»
> un istante lunghetto a giudicare dalla posa ;)
> Ha inevitabilmente chiappato il famosissimo colpo di Qlo mentre faceva una
> (carina ma iperinflazionata) posa lunga...

Beh, il tizio ha passato 15 anni a far foto al vulcano, se fosse vero quel che
dice, non lo definirei colpo di ******* Bensì il risultato di determinazione
volontà e sacrifici.
Come la maggior parte delle foto naturalistiche eccezionali, per altro.

I fulmini vulcanici non sono un fenomeno rarissimo, nel senso che non avvengono
una volta ogni 10 anni. Ma evidentemente: imprevedibilità, rarità delle
eruzioni esplosive come questa, e difficoltà tecnica, richiedono di lavorarci
per svariati anni per ottenere lo scatto che si vuole.

--
Elwood (Peter S.)
Trex su Sierra 15 Ago 2017 11:09
Il 15/08/17 01:48, Federico Pari ha scritto:
>
> Robetta, il trex ne fa di continuo di foto perfette grazie al programma P
>

Beh, è solo la pazienza che mi frega :-D




--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
Peter & Pan © 15 Ago 2017 12:45
Scriveva Elwood martedì, 15/08/2017:
> On Monday, August 14, 2017 at 8:09:49 PM UTC+2, Maigret wrote:
>
>> «L'istante dello scatto è stato il momento più eccitante della mia vita»
>> un istante lunghetto a giudicare dalla posa ;)
>> Ha inevitabilmente chiappato il famosissimo colpo di Qlo mentre faceva una
>> (carina ma iperinflazionata) posa lunga...
>
> Beh, il tizio ha passato 15 anni a far foto al vulcano, se fosse vero quel
> che dice, non lo definirei colpo di ******* Bensì il risultato di
> determinazione volontà e sacrifici. Come la maggior parte delle foto
> naturalistiche eccezionali, per altro.
>
> I fulmini vulcanici non sono un fenomeno rarissimo, nel senso che non
> avvengono una volta ogni 10 anni. Ma evidentemente: imprevedibilità, rarità
> delle eruzioni esplosive come questa, e difficoltà tecnica, richiedono di
> lavorarci per svariati anni per ottenere lo scatto che si vuole.

La foto mi piace ma credo che ci sia qualcosa di innaturale nel cielo,
qualcuno più esperto di me di fotografia astronomica non nota nulla di
strano?

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
Jack 15 Ago 2017 13:00
Il giorno martedì 15 agosto 2017 12:44:58 UTC+2, Peter & Pan © ha scritto:
> Scriveva Elwood martedì, 15/08/2017:
>> On Monday, August 14, 2017 at 8:09:49 PM UTC+2, Maigret wrote:
>>
>>> «L'istante dello scatto è stato il momento più eccitante della mia
vita»
>>> un istante lunghetto a giudicare dalla posa ;)
>>> Ha inevitabilmente chiappato il famosissimo colpo di Qlo mentre faceva una
>>> (carina ma iperinflazionata) posa lunga...
>>
>> Beh, il tizio ha passato 15 anni a far foto al vulcano, se fosse vero quel
>> che dice, non lo definirei colpo di ******* Bensì il risultato di
>> determinazione volontà e sacrifici. Come la maggior parte delle foto
>> naturalistiche eccezionali, per altro.
>>
>> I fulmini vulcanici non sono un fenomeno rarissimo, nel senso che non
>> avvengono una volta ogni 10 anni. Ma evidentemente: imprevedibilità,
rarità
>> delle eruzioni esplosive come questa, e difficoltà tecnica, richiedono di
>> lavorarci per svariati anni per ottenere lo scatto che si vuole.
>
> La foto mi piace ma credo che ci sia qualcosa di innaturale nel cielo,
> qualcuno più esperto di me di fotografia astronomica non nota nulla di
> strano?

non riconosco nessuna costellazione, ma le stelle hanno una piccola scia, direi
un tempo di esposizione di 15-30 secondi.
Il fulmine ha fatto da flash "bloccando" il fumo.

Ciao Jack
Peter & Pan © 15 Ago 2017 13:56
Jack ha pensato forte :
>
> non riconosco nessuna costellazione, ma le stelle hanno una piccola scia,
> direi un tempo di esposizione di 15-30 secondi. Il fulmine ha fatto da flash
> "bloccando" il fumo.
>
> Ciao Jack

Mi riferisco al lato sinistro, si notano gruppi di stelle praticamente
identici, sospetto il copia incolla. Per il tempo di esposizione non
azzardo ipotesi. Ricavando le coordinate e trasferendole su un
programma tipo Stellarium si potrebbe controllare quella parte di volta
celeste, ovviamente facendo delle prove per trovare il giusto
orientamento.

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
Elwood 15 Ago 2017 14:16
On Tuesday, August 15, 2017 at 1:55:53 PM UTC+2, Peter & Pan © wrote:

> Mi riferisco al lato sinistro, si notano gruppi di stelle praticamente
> identici, sospetto il copia incolla. Per il tempo di esposizione non
> azzardo ipotesi. Ricavando le coordinate e trasferendole su un
> programma tipo Stellarium si potrebbe controllare quella parte di volta
> celeste, ovviamente facendo delle prove per trovare il giusto
> orientamento.

Io non noto questa ripetitività, ma potrei non avere l'occhio clinico.
I concorsi di fotografia naturalistica solitamente richiedono di avere il RAW
per controllare non siano state fatte elaborazioni photoshop al di fuori del
regolamento, non so se il national geographic abbia richieste simili.

--
Elwood (Peter S.)
marco ricci 15 Ago 2017 14:21
Elwood <kenoboy@gmail.com> ha scritto:
> On Tuesday, August 15, 2017 at 1:55:53 PM UTC+2, Peter & Pan © wrote:
>
>> Mi riferisco al lato sinistro, si notano gruppi di stelle praticamente
>> identici, sospetto il copia incolla. Per il tempo di esposizione non
>> azzardo ipotesi. Ricavando le coordinate e trasferendole su un
>> programma tipo Stellarium si potrebbe controllare quella parte di volta
>> celeste, ovviamente facendo delle prove per trovare il giusto
>> orientamento.
>
> Io non noto questa ripetitività, ma potrei non avere l'occhio clinico.
> I concorsi di fotografia naturalistica solitamente richiedono di avere il RAW
per controllare non siano state fatte elaborazioni photoshop al di fuori del
regolamento, non so se il national geographic abbia richieste simili.
>
> --
> Elwood (Peter S.)
>

Come dicevo sopra.. 15 anni a fare uno scatto e gli diranno che è
photoshoppata
--
Trex su Sierra 15 Ago 2017 14:24
Il 15/08/17 14:21, marco ricci ha scritto:
>
> Come dicevo sopra.. 15 anni a fare uno scatto e gli diranno che è
> photoshoppata
>

:-D



--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
marco ricci 15 Ago 2017 14:28
>non riconosco nessuna costellazione, ma le stelle hanno una piccola scia, direi
un tempo di esposizione di 15-30 secondi.
> Il fulmine ha fatto da flash "bloccando" il fumo.
>
> Ciao Jack
>

Le info di scatto


https://www.wired.com/2016/02/sergio-tapiro-lava-ash-lightning-pe
rfect-volcano *******
--
Elwood 15 Ago 2017 15:41
On Tuesday, August 15, 2017 at 2:21:57 PM UTC+2, marco ricci wrote:

> Come dicevo sopra.. 15 anni a fare uno scatto e gli diranno che è
> photoshoppata

Ah ah, esatto! È la maledizione del fotografo moderno :D

--
Elwood (Peter S.)
Peter & Pan © 15 Ago 2017 17:37
Nel suo scritto precedente, marco ricci ha sostenuto :
> Elwood <kenoboy@gmail.com> ha scritto:
>> On Tuesday, August 15, 2017 at 1:55:53 PM UTC+2, Peter & Pan © wrote:
>>
>>> Mi riferisco al lato sinistro, si notano gruppi di stelle praticamente
>>> identici, sospetto il copia incolla. Per il tempo di esposizione non
>>> azzardo ipotesi. Ricavando le coordinate e trasferendole su un
>>> programma tipo Stellarium si potrebbe controllare quella parte di volta
>>> celeste, ovviamente facendo delle prove per trovare il giusto
>>> orientamento.
>>
>> Io non noto questa ripetitività, ma potrei non avere l'occhio clinico.
>> I concorsi di fotografia naturalistica solitamente richiedono di avere il
>> RAW per controllare non siano state fatte elaborazioni photoshop al di fuori
>> del regolamento, non so se il national geographic abbia richieste simili.
>>
>> --
>> Elwood (Peter S.)
>>
>
> Come dicevo sopra.. 15 anni a fare uno scatto e gli diranno che è
> photoshoppata

La mia era un'ipotesi non un'affermazione. Se la foto è così come è
stata scattata, chapeau e grande *******

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
Davide V. 15 Ago 2017 18:31
Minchia come ti rode :-)
E smettila di rosicare.
Federico Pari 15 Ago 2017 23:00
Trex su Sierra ha pensato forte :
> Beh, è solo la pazienza che mi frega :-D

vedrai che nella prossima fullframe canon verra' introdotta la
modalita' PP

--
Questa non e' una firma
Federico Pari 15 Ago 2017 23:03
Maigret ha spiegato il 8/15/2017 :
> dai è ******* mettila come vuoi...
> Avrà anche passato 15 anni a fare foto a quel ******* vulcano tutte le notti,

> ma allora è scemo!
> Poi una sera becca il fulmine, e gli cambia la vita. Come una sequenza di 6
> numeri all'enalotto.
> Adesso dovrà dedicarsi a qualcos'altro per riempire le sue notti :D
>
> (imho è tutta una romanza montata ad hoc: gli è riuscita una foto
> eccezionale, e ci hanno costruito sopra un cinema, al solito...)

si' ecco ma la vera domanda e': quanto ******* mai gliela pagheranno
quella foto? Da cambiargli l'esstenza?

--
Questa non e' una firma
Federico Pari 16 Ago 2017 10:55
Maigret ha usato la sua tastiera per scrivere :
> dipende da come si è parato il Q. Se l'ha data ad un'agenzia seria, rischia
> di essersi procurato una bella integrazione alla pensione, almeno sintanto
> che qualcun altro non pubblichi qualcosa di simile.

e almeno finche' non andra' in pensione :D

> Se ha fatto da solo, passato il boom gli resterà ben poco, contando anche che

> ormai l'ha vista tutto il mondo e all'editoria non interessa più.
> Da questo punto di vista sono più redditizie le paparazzate che si vendono a
> 100/200 e più k euri, a seconda dei soggetti che si cornificano allegramente
> a vicenda - evento ben meno raro dei fulmini vulcanici :D

ecco :D :D

--
Questa non e' una firma
Elwood 16 Ago 2017 11:24
On Tuesday, August 15, 2017 at 8:23:21 PM UTC+2, Maigret wrote:

> dai è ******* mettila come vuoi...

La fortuna aiuta gli audaci, però :-)

> (imho è tutta una romanza montata ad hoc: gli è riuscita una foto
> eccezionale, e ci hanno costruito sopra un cinema, al solito...)

Non sono completamente d'accordo (a meno si sia inventato tutta la storia delle
30k foto fatte a quel vulcano) ma non ho particolare interesse a cambiare l'idea
di nessuno, sull'argomento :)

--
Elwood (Peter S.)
Skywalker Senior 16 Ago 2017 15:00
Sembra che Elwood abbia detto :
> On Tuesday, August 15, 2017 at 8:23:21 PM UTC+2, Maigret wrote:
>
>> dai è ******* mettila come vuoi...
>
> La fortuna aiuta gli audaci, però :-)
>

A questo punto, se il suo scopo era ottenere proprio quel tipo di foto,
bastava piazzare una macchina fissa che scattasse a raffica con
esposizione e tempi prestabiliti, per tutto il periodo in cui potevano
verificarsi le condizioni (notte limpida, eruzione in corso).
Non c'è mica bisogno di stare lì con l'occhio nel mirino tutta la
notte...
Da quel che posso capire, quel vulcano è tipo l'Etna, con eruzioni
frequenti e non esplosive (sennò non starei lì a fotografare), ma non è
che erutti 365 giorni l'anno
Elwood 16 Ago 2017 15:21
On Wednesday, August 16, 2017 at 3:00:18 PM UTC+2, Skywalker Senior wrote:

> A questo punto, se il suo scopo era ottenere proprio quel tipo di foto,
> bastava piazzare una macchina fissa che scattasse a raffica con
> esposizione e tempi prestabiliti, per tutto il periodo in cui potevano
> verificarsi le condizioni (notte limpida, eruzione in corso).
> Non c'è mica bisogno di stare lì con l'occhio nel mirino tutta la
> notte...
> Da quel che posso capire, quel vulcano è tipo l'Etna, con eruzioni
> frequenti e non esplosive (sennò non starei lì a fotografare), ma non è
> che erutti 365 giorni l'anno

Boh, tutto è possibile, ma penso che se in Messico lasciassi una macchina
fotografica in posizione strategica, il giorno dopo ne ritroverei non una ma tre
:-D

--
Elwood (Peter S.)
Peter & Pan © 16 Ago 2017 18:19
Elwood ha pensato forte :
> On Wednesday, August 16, 2017 at 3:00:18 PM UTC+2, Skywalker Senior wrote:
>
>> A questo punto, se il suo scopo era ottenere proprio quel tipo di foto,
>> bastava piazzare una macchina fissa che scattasse a raffica con
>> esposizione e tempi prestabiliti, per tutto il periodo in cui potevano
>> verificarsi le condizioni (notte limpida, eruzione in corso).
>> Non c'è mica bisogno di stare lì con l'occhio nel mirino tutta la
>> notte...
>> Da quel che posso capire, quel vulcano è tipo l'Etna, con eruzioni
>> frequenti e non esplosive (sennò non starei lì a fotografare), ma non è
>> che erutti 365 giorni l'anno
>
> Boh, tutto è possibile, ma penso che se in Messico lasciassi una macchina
> fotografica in posizione strategica, il giorno dopo ne ritroverei non una ma
> tre :-D

Forse a te come gringo, ma lui è messicano e di quelle parti, non credo
che gli avrebbero rubato l'attrezzatura :-)piuttosto avrebbe potuto
essere danneggiata, ed in quelle zone il clima tropicale gioca brutti
scherzi a certi tipi di apparecchiature. Cmq, fermo restando il dubbio
che qualche stella l'abbia aggiunta in pp, la foto è molto bella ed
inusuale, per cui merita assolutamente il premio di N.G.

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
Peter & Pan © 16 Ago 2017 18:29
Il 16/08/2017, Skywalker Senior ha detto :
> Sembra che Elwood abbia detto :
>> On Tuesday, August 15, 2017 at 8:23:21 PM UTC+2, Maigret wrote:
>>
>>> dai è ******* mettila come vuoi...
>>
>> La fortuna aiuta gli audaci, però :-)
>>
>
> A questo punto, se il suo scopo era ottenere proprio quel tipo di foto,
> bastava piazzare una macchina fissa che scattasse a raffica con esposizione e
> tempi prestabiliti, per tutto il periodo in cui potevano verificarsi le
> condizioni (notte limpida, eruzione in corso).
Scatti intervallati, non a raffica, data la lunga esposizione 8"
> Non c'è mica bisogno di stare lì con l'occhio nel mirino tutta la notte...
> Da quel che posso capire, quel vulcano è tipo l'Etna, con eruzioni frequenti
> e non esplosive (sennò non starei lì a fotografare)
Lui si è sistemato prudentemente a qualche km. di distanza e molto
probabilmente anche in una situazione confortevole, essendo nato
proprio a Colima e la conoscenza del luogo senz'altro lo ha
avvantaggiato.

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
marco ricci 16 Ago 2017 18:29
> Forse a te come gringo, ma lui è messicano e di quelle parti, non credo
> che gli avrebbero rubato l'attrezzatura :-)

Eh si, perché in italia non rubano agli italiani.

Haha


--
Mauro Casini 16 Ago 2017 18:46
Peter & Pan © <nicola.prisco-RIMUOVI-@alice.it> writes:

>> Boh, tutto è possibile, ma penso che se in Messico lasciassi una
>> macchina fotografica in posizione strategica, il giorno dopo ne
>> ritroverei non una ma tre :-D
>
> Forse a te come gringo, ma lui è messicano e di quelle parti, non
> credo che gli avrebbero rubato l'attrezzatura :-)

Perché in Messico, quando uno trova una macchina fotografica
incustodita, prima risale alla nazionalità del proprietario, poi decide
se rubarla o no...

ciao,
Mauro
Federico Pari 16 Ago 2017 19:52
Elwood ci ha detto :
> Boh, tutto è possibile, ma penso che se in Messico lasciassi una macchina
> fotografica in posizione strategica, il giorno dopo ne ritroverei non una ma
> tre :-D

Infatti, poi potresti provare a Rimini e ne ritroveresti 18 :D

--
Questa non e' una firma
Trex su Win 10 16 Ago 2017 20:22
Il 16/08/2017 19:52, Federico Pari ha scritto:
>
> Infatti, poi potresti provare a Rimini e ne ritroveresti 18 :D
>

Sempre i soliti patacca invorniti :-D




--
__________________________________________

Merely ******* http://www.sergiotressino.it/
Leisure: http://trextrips.altervista.org/
__________________________________________
Federico Pari 16 Ago 2017 22:12
Trex su Win 10 ha pensato forte :
> Sempre i soliti patacca invorniti :-D

sulla teoria ci siamo, dovrei farti un'esame sulla pratica :D

--
Questa non e' una firma
Skywalker Senior 17 Ago 2017 00:19
Elwood ha detto questo mercoledì :
> On Wednesday, August 16, 2017 at 3:00:18 PM UTC+2, Skywalker Senior wrote:
>
>> A questo punto, se il suo scopo era ottenere proprio quel tipo di foto,
>> bastava piazzare una macchina fissa che scattasse a raffica con
>> esposizione e tempi prestabiliti, per tutto il periodo in cui potevano
>> verificarsi le condizioni (notte limpida, eruzione in corso).
>> Non c'è mica bisogno di stare lì con l'occhio nel mirino tutta la
>> notte...
>> Da quel che posso capire, quel vulcano è tipo l'Etna, con eruzioni
>> frequenti e non esplosive (sennò non starei lì a fotografare), ma non è
>> che erutti 365 giorni l'anno
>
> Boh, tutto è possibile, ma penso che se in Messico lasciassi una macchina
> fotografica in posizione strategica, il giorno dopo ne ritroverei non una ma
> tre :-D

Se il suo scopo nella vita era fotografare quel vulcano, magari si era
sistemato in un casa con vista, in modo da piazzare una macchinetta
fissa e al sicuro

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La Fotografia Digitale | Tutti i gruppi | it.arti.fotografia.digitale | Notizie e discussioni fotografia digitale | Fotografia digitale Mobile | Servizio di consultazione news.